I sistemi di pagamento

Ovviamente, se si lascia da parte il pagamento in contanti, lo scenario dei sistemi di pagamento, si riversa tutto sul mondo digitale.

Nelle moderne economie monetarie le banche, le altre istituzioni finanziarie, le pubbliche amministrazioni, le imprese e i cittadini effettuano ogni giorno un gran numero di transazioni, che implicano un trasferimento di fondi, ossia un pagamento con il quale un pagatore (o debitore) estingue un’obbligazione nei confronti di un beneficiario (o creditore).

I sistemi di pagamento svolgono quindi un ruolo importante per la stabilità e l’efficienza del sistema finanziario, e per l’economia nel suo complesso.

La stessa conduzione della politica monetaria, si basa sui presupposti dell’esistenza di infrastrutture di mercato, affidabili ed efficienti.

In base alla tipologia di operazioni trattate, i sistemi di pagamento possono essere classificati in due categorie.

§  I sistemi all’ingrosso che trattano principalmente le transazioni di natura interbancaria; quali i contratti di mercato monetario e le operazioni in cambi, nonché i pagamenti di natura commerciale, generalmente di importo significativo per i quali ricorrono esigenze di tempestività nell’esecuzione.

 

§  I sistemi di pagamento al dettaglio eseguono lo scambio, la compensazione e/o il regolamento di operazioni di pagamento di importo contenuto, di solito pari o inferiore a 500.000 euro, generalmente trasmesse in forma aggregata, con regolamento in più cicli giornalieri.

 

 

Prendendo in considerazione le transazioni al dettaglio, che interessano la nostra materia di approfondimento, possiamo identificare:

§  Le transazioni con le carte elettroniche di pagamento;

§  I bonifici bancari;

§  Le transazioni pre-autorizzate, gestite dal sistema SEPA;

§  Tutti i sistemi di pagamento on-line, come PayPal;

§  Le transazioni in cryptovaluta.

A parte gli ultimi 2, i sistemi visti sopra sono lenti nonostante siano digitalizzati. La lentezza è causata dalle procedure di controllo, che necessitano il “consolidamento” dei dati di trasferimento.

PayPal (e i sistemi analoghi), sono utilizzati da possessori dello stesso mezzo di pagamento (PayPal, PostePay, N26 e tanti altri), e operano all’interno dello stesso MainFrame (anche se PayPal effettua spesso un pre-pagamento in nome e per conto del suo cliente).

Per quanto riguarda i costi di gestione, essi possono essere tutti molto esigui, poiché il costo è una vera e propria “tassa” per l’impegno del server.

I Sistemi di transazione in cryptovaluta utilizzano la Blockchain, che è un sistema, come abbiamo illustrato, che certifica la correttezza della transazione, e per questi motivi, può essere veramente molto rapido. Nell’ottica dell’utilizzo all’interno dei negozi, sono nati dei sistemi ibridi di pagamento con carta e con Cryptovaluta che bypassano i normali canali bancari e permettono gestioni più snelle, anche nell’incasso di cryptovalute. Le cryptovalute, in questo caso, possono essere cambiate in tempo reale con moneta FIAT, e mettere al sicuro l’incassatore, dal pagamento dell’eventuale plusvalenza.

Questi sistemi denominati SmartPos, che possono già essere installati ed utilizzati, oltre ad avere un costo inferiore di gestione si prestano ad un utilizzo con blockchain aziendali, realizzate al fine di gestire internamente i trasferimenti di danaro, e di centralizzare i pagamenti.

Riportiamo una breve tabella che pone in luce il modo più adatto per avere: minori costi, più facilità di impiego, più opportunità di vendite, ed una migliore fidelizzazione del cliente:

 

TIPO DI POS:                      SMART POS                           GPRS POS ETHERNET

Incassi Carte di credito           SI                                                   SI

Commissioni Bancarie            NO                                                SI

Incassi in Cryptovalute convertite subito in valuta FIAT

                                                   SI                                                  NO

Guadagni commissioni se incassi Cryptovalute

                                                   SI                                                  NO

Eseguire ricariche telefoniche

                                                   SI                                                  NO

Guadagnare commissioni per le ricariche

                                                   SI                                                  NO

Pagamenti Bollettini Postali

                                                   SI                                                  NO

Guadagnare commissioni per pagamenti bollettini postali

                                                   SI                                                  NO

Ricariche per Gift Card

                                                   SI                                                  NO

Guadagnare commissioni per le ricariche delle Gift Card

                                                   SI                                                  NO

Vendita di Cryptovalte

                                                   SI                                                  NO

Guadagnare commissioni per la vendita di Cryptovalute

                                                   SI                                                  NO

I clienti-non ancora tali conosceranno la tua ditta

                                                   SI                                                  NO

Geolocalizzazione sulle app/social dei consumatori

                                                   SI                                                  NO

Pubblicità a costo zero (Convergent Marketing)

                                                   SI                                                  NO

Accesso al Negozio on line personalizzato

                                                   SI                                                  NO

I vecchi e nuovi clienti potranno far parte di una Community esclusiva creata e posizionata ad hoc

                                                   SI                                                  NO

Ricavi anche quando il cliente compra in altri negozi (Passive Income Aziendale)

                                                   SI                                                  NO

Si potranno attirare nuovi ed ulteriori clienti

                                                   SI                                                  NO

Si potranno ricevere pagamenti in monete alternative

                                                   SI                                                  NO

 

 

Infine, una griglia comparativa con le varie opzioni operative:

 

 

MasterCard Visa  Pagobancomat

Amex

Diners

PayPal
ed altro

SmartPos

Gestione autonoma sistema

X

X

X

X

Costi personalizzati

Trasferimento in tempo reale

X

X

X

Utilizzo cryptovalute

X

X

X

X